martedì 26 luglio 2011

Nuovo stop alla legge contro l'omofobia... come credere ancora di poter vivere in un Paese civile?

Ci risiamo....Per la seconda volta, la Camera affossa ogni tentativo di dichiarare il nostro un Paese civile fermando una legge ovvia come quella contro l'omofobia. Con 293 si', 250 no e 21 astenuti, l'Aula ha approvato le pregiudiziali di costituzionalita' presentate da Pdl, Lega e Udc e, come ha affermato Paola Concia, ha scelto di stare dalla parte dei violenti e degli intolleranti. Sono senza parole.....Complimenti, complimenti veramente per aver ancora una volta dimostrato da che parte state......Come poter credere ancora e sperare di vivere e far vivere i nostri figli in un Paese civile e tollerante? Lo ripeto, sono senza parole....

4 commenti:

  1. di civile in italia è rimasto ben poco... proviamo a risollevarci, con un colpo di reni, ma è dura..

    RispondiElimina
  2. ...siamo sempre indietro su tutti i fronti. Bleah! Che schifo.

    RispondiElimina
  3. siamo in piena decadenza....

    RispondiElimina
  4. X i miei amici Linea Gotica, FruFru e Nino....Avete tutti tragicamente ragione Questo forse non fa sentirci meglio ma fa piacere sapere che ad indignarci siamo ancora tanti....GRAZIE.

    RispondiElimina